Echoes 

 

di Lorenzo De Liberato

regia Stefano Patticon, Marco Quaglia e Stefano Pattila

voce di Giordana Morandini

light designer Paride Donatelli

scenografia Barbara Bessi

costumi Marta Genovese

sound designer Matteo Gabrielli e Samuele Ravenna

aiuto regia Cristiano Demurtas

Progetto sostenuto da Carrozzerie n.o.t. Residenza produttiva 2015 presso Teatro Studio Uno

 

In un futuro distopico e vicino a noi la Terra è divisa in grandi blocchi governativi. Non esiste la democrazia come la conosciamo. Non esiste l’umanità come la intendiamo oggi. Una bomba è stata sganciata in un agglomerato urbano. Sono morte un milione di persone. Un giornalista, De Bois, intervista il responsabile della carneficina, il misterioso Ecoh. La domanda è semplice e precisa: Perché?

-"Quello che mi ha colpito del testo di Lorenzo De Liberato è l’appassionata crudeltà con cui i due protagonisti si studiano, si attaccano, si divorano all’interno della griglia drammaturgica del “thriller”: un bunker, una crisi economica, un’intervista, uno sterminio. La ricchezza di temi come l’Amore, il Potere, l’Economia e la Religione presenti in Echoes permette un’analisi sull’uomo e sulle sue paure. La paura porta Ecoh a imporre il passaggio di testimone a De Bois: i due opposti diventano così tragicamente complementari. Il bunker, luogo affascinante e oscuro dove è ambientata la vicenda, rappresenta per me un ring, una scacchiera, un set televisivo dove avviene il massacro, principalmente dialettico. Diveniamo così spettatori di un urlo disperato dove l’unico interlocutore è una eco fredda e distaccata" -Stefano Patti

Leggi anche:

Evidenza

Il dio del massacro di Yasmina Reza

  Il dio del massacrodi Yasmina Reza con Enrica Zampetti, Alessandro Waldergan,Mihaela Stoica e Gianni Polizianiregia Manfredi Rutelliallestimento scenico Lucia Bariccimusiche e sonorizzazione Paolo Scatenaluci Simone Beco   Nel lindo salotto borghese in cui due coppie di genitori si incontrano per cercare di risolvere, da persone adulte e civili quali essi ritengono di essere, una […]

Progetti

Una Storia

Nuova produzione LST Teatro e TETRAKTIS Percussioni  Prima Assoluta Estate 2020  Una Storia liberamente ispirato all’ Histoire du soldat  di Igor Stravinskij e Charles Ferdinand Ramuz  Musiche eseguite dal vivo da TETRAKTIS Percussioni  direzione musicale Paolo Scatena  adattamento e regia Manfredi Rutelli  con gli attori Alessandro Waldergan e Gianni Poliziani  e la danzatrice Francesca Loddo  […]

Progetti

Eugenio Allegri in Essere Shakespeare

Nuova Coproduzione LST Teatro e FerMENTInFesta Montalcino Primo studio settembre 2020   Eugenio Allegri in  Essere Shakespeare da The man from Stratford di Jonathan Bate traduzione Gioia Battista   Regia  Manfredi Rutelli   Musiche originali Paolo Scatena Allestimento scenico Riccardo Gargiulo Luci Simone Beco Attrezzista Lucia Baricci Aiuto regia Marta Parri   Eugenio Allegri porta […]

RIMANI AGGIORNATO

Tutte le informazioni e news su Spettacoli, Eventi, Festival